Oggetto: informativa resa all’interessato per il trattamento dei dati personali comuni sensibili.

Ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003 numero 196, ed in relazione ai dati personali che si intendono trattare, la Colombo Filippetti S.p.A. la informa di quanto segue:

1. Finalità.
Tutti i dati personali che la riguardano, saranno oggetto di trattamento finalizzato a ricerche e selezione di personale mediante il loro inserimento nella banca dati interna di Colombo Filippetti S.p.A.

2. Modalità del trattamento.
Il trattamento potrà effettuarsi con o senza l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati nel rispetto delle modalità e dei requisiti previsti dagli art. 11 del D.Lgs. 196/03 e del codice di deontologia e buona condotta di cui all’art. 111. Comprenderà tutte le operazioni o complesso di operazioni previste dall’art. 4, comma 1, lett. a) del decreto 196/2003 necessarie al trattamento in questione, ivi inclusa la comunicazione nei confronti dei soggetti di cui al punto 5), nonchè la diffusione nell’ambito richiamato al punto 7) della presente informativa.
La candidatura viene mantenuta attiva per ventiquattromesi e conservata negli archivi per quarantotto. Dopo quarantotto mesi, la candidatura sarà eliminata dagli archivi elettronici.
Il candidato, se interessato, potrà comunque nuovamente trasmettere il proprio curriculum.

3. Natura del conferimento dati.
Il conferimento dei dati è facoltativo; l'incompleta compilazione del modulo candidati, preclude un idoneo trattamento della candidatura.

4. Incompletezza dati e conseguenze.
I predetti dati (in particolare quelli inerenti ai requisiti personali ed al percorso professionale) potranno essere oggetto di verifica, anche mediante colloqui; l’eventuale parziale o totale rifiuto di rispondere, comporterà l’impossibilità di perseguire le finalità indicate al punto 1).

5. Incaricati del trattamento.
Tutti i dati in questione saranno trattati dagli incaricati che operano sotto la diretta autorità del titolare, attenendosi alle istruzioni impartite Incaricato del trattamento in questione è il personale della Gestione Risorse Umane.

6. Ambito di diffusione dei dati.
I dati raccolti, potranno essere comunicati o diffusi, sempre per la finalità di cui al punto 1), ad aziende facenti parte del gruppo aziendale.
Nel caso di curriculum inviato a Colombo Filippetti S.p.A. in risposta ad annunci di ricerca di personale pubblicati nel presente sito web o su altri mezzi di comunicazione (internet, quotidiani, periodici, pubblicazioni ecc.), il candidato consente all'eventuale comunicazione o diffusione della propria candidatura ad aziende di selezione per eventuali primi colloqui riferiti a ricerche di personale compatibili con i requisiti e le preferenze manifestate.

7. Diritti dell’interessato.
Il candidato, in relazione al trattamento dei propri dati, ha diritto di ottenere quanto previsto dal sottoriportato art. 7 del d. lgs. 196/2003, contattando la Colombo Filippetti S.p.A. per iscritto o all'indirizzo cofil@cofil.it. Una comunicazione scritta o via e-mail sarà inviata all'utente a conferma dell'avvenuta cancellazione di tutti i dati e le informazioni che lo riguardano, salvo che per una copia conservata in archivi accessibili solo all’azienda e che sarà conservata per dieci anni per scopi di controllo e probatori.

8. Titolare del trattamento.
Titolare del trattamento in parola è la Colombo Filippetti S.p.A. sita in Via G. Rossini 26 a Casirate d’Adda (BG) nella figura dell’amministratore pro tempore o persona da essi delegata.

9. Varie.
Il candidato dichiara che le informazioni inserite nel modulo corrispondono a verità e consente all’organizzazione di Colombo Filippetti S.p.A. il trattamento, la comunicazione e la diffusione dei dati e delle valutazioni che lo riguardano, nei limiti indicati dall'informativa.

D. Lgs. 30-06-2003, n. 196 Codice in materia di protezione dei dati personali

Diritti dell’interessato

Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità di trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dai;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.